Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
lunedì, 25 settembre 2017 19:04:36
Utenti collegati: 167

Pascasino Vescovo di Marsala

Profili di marsalesi illustri
06/12/2010
11707
Marsala Turismo
Parecchi Siciliani in ogni tempo con eroiche virtù o genialità di pensiero ed opere hanno onorato la propria terra e meritato gloria perenne.
Tra questi notevole posto occupano molti vescovi, i quali con dedizione e zelo hanno reso grandi servizi ai fratelli. Ma ad uno solo, Pascasino di Lilibeo, è toccata la sorte di presiedere un Concilio assai rinomato ed importante, ecumenico non tanto nella accezione canonica, ma nella sostanza, nello spirito, nei risultati. Questo Concilio fu animato da profondo senso evangelico e costituì un fecondo incontro delle chiese d'Occidente e d'Oriente ed un esempio di collaborazione dello scettro con il pastorale, dell'autorità imperiale con il Collegio episcopale.

Egli ci donò la più consolante luce sul mistero del Cristo, il Verbo Eterno per la nostra salvezza fatto uomo come noi. Dopo errori, disordini, lacerazioni, violenze, procurò unità e pace nella chiesa attorno al Supremo Pastore il cui infallibile primato ad una voce proclamò; e gettata luce sulla dignità della persona, di ogni persona, diede l'avvio ad ogni nobile elevazione umana. Papa Leone aveva preparato con singolare impegno e competenza quel trionfo di Cristo e della chiesa; e a presiedere la elettissima assemblea tra mille aveva scelto Pascasino, al quale va in buona parte il merito di tanto successo.
Lo animava davvero un respiro "ecumenico" che lo rese il presidente ideale del Concilio. Per queste doti già era stato collaboratore apprezzato di papa Leone.

Questa mentalità aperta aveva ispirato la lettera sull'esatto calcolo della chiesa alessandrina riguardo alla data della Pasqua con il risultato di farla accettare, superati i pregiudizi e gli errori, da tutto l'Occidente.
Studiosi e storici ne riconoscono i meriti. Ma è una cerchia assai stretta. Non sarà inutile mettere in luce un personaggio di sì ricca ispirazione e meritata risonanza.
Di Pascasino si sa poco, ma quanto è sufficiente per scorgerne la personalità e proclamarlo autentica gloria della chiesa. È di S. Leone il merito di averlo posto su "alto candelabro"; egli lo ebbe caro, lo volle suo collaboratore, gli affidò delicati incarichi. Gli affidò la missione di rimettere unità nel rito del battesimo in Sicilia e correggere e prevenire disordini nell'amministrazione dei beni della chiesa. Lo scelse come primo legato al Concilio Ecumenico di Calcedonia.
Manca all'indagine storica la documentazione del bene che egli fece in Sicilia e in Africa, ove visse sacerdote zelante e martire intrepido.
Pascasino visse in tempi difficili. Era l'epoca in cui l'impero romano si avviava alla rovina. Verso il 440 i Vandali piombavano su Lilibeo e l'occupavano.

Dal 455 fino al 533 Lilibeo rimase in loro possesso. Pascasino rimase circa due anni in catene: fu imprigionato, spogliato di tutto, poi deportato in Africa.
Egli stesso scrive: «...Nuditati meae atque aerumnis quas, amarissima captivitate faciente, incurri...».
L'esilio ebbe termine verso il 442-443, ma pare che poi sia stato di nuovo in schiavitù e abbia coronato la sua esistenza di stenti tra i ceppi, se non proprio di cruento martirio.
Su Pascasino, vescovo di Lilibeo (Marsala), sono stati scritti vari giudizi, a cominciare dal Fazello, padre e principe della storia siciliana, per poi andare a Rocco Pirro, ecc. Nella Chiesa Madre di Marsala si conservano due tavole rappresentanti S. Gregorio e S. Pascasino; una magnifica statua dal 1701 domina con altre tre l'artistico prospetto della chiesa del Purgatorio. Al suo nome si intitola l'Istituto Magistrale di Marsala.

Andrea Linares - Arciprete di Marsala

Note:

Tratto da "Profili di Marsalesi Illustri"
a cura dell'associazione pedagogica italiana - sezione di marsala

Profili di marsalesi illustri

Tags