Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
mercoledì, 19 febbraio 2020 17:27:58
Utenti collegati: 45

A la notti di Natali

Aree Tematiche
Eventi
Marsala Turismo
1678

Evento

A la notti di Natali
Lunedì 20/12/2010
21:00 23:50
Concerto
Chiesa Madre (Duomo)
Piazza della Repubblica
(91025) Marsala - TP
Tel.: +39.0923.716295
parrocchia@chiesamadremarsala.it
“A la notti di Natali” è il titolo che il Gruppo Folklorico Marsala Antica ha voluto dare allo spettacolo che proporrà, ad ingresso gratuito, Lunedi 20 Dicembre nella suggestiva cornice della Chiesa Madre di Marsala per poi ripeterlo mercoledi 29 in quella di Partanna.
Fortemente motivati dallo spirito che li ha sempre guidati, i ragazzi del Gruppo proporranno una rivisitazione dei canti appartenenti alla più pura delle tradizioni siciliane inframmezzandovene alcuni che, pur se di autore contemporaneo, ricalcano lo spirito che si rifà a quel mondo.
Era, infatti, prassi nei giorni prima del Natale, che una “folla” di orbi, cantatori, cantastorie, ciaramiddrari ecc. invadesse borghi e terre dei nostri progenitori con la propria “merce” di “storie”, “sonate”, “novene” e l’insieme del loro repertorio musicale tradizionale per animare le festività della povera gente, portando una nota di vita nelle povere case, facendo del Natale un rito collettivo.
Le nenie natalizie si chiavano “nuveni”, perché duravano nove giorni: erano canti polistrofici che i suonatori dislocavano nei nove giorni precedenti il Natale e che raccontavano le disavventure della Sacra Famiglia fino alla Natività. I testi, rigorosamente in siciliano, tradiscono spesso la matrice colta, ma più spesso erano composizioni di poeti popolari, quali gli “orbi”, che poi li proponevano in giro per le città.
Sparito questo “mondo”, o conservato solo in alcune realtà marginali, c’è per fortuna, ed è il caso del Gruppo Marsala Antica, chi lo sa riproporre e, allora, ne esce un’operazione interessante che vale la pena di gustare.
Verrebbe da chiedersi oggi, alla luce dei tempi che viviamo, ma chi si occuperà di noi, per dirla scaramanticamente, fra cento anni? Lasciamo ad altri la risposta, Marsala Antica, in questo caso, sempre nello spirito della tradizione, ama ripetere un sano e filosofico detto popolare:
“ Sugnu appuiatu ‘nna ‘sta cantunera: rimmi ‘cu sugnu nun mi riri cu’ era “

Pietro Pellegrino

Chiesa Madre (Duomo)

Piazza della Repubblica - 91025 Marsala TP
+39.0923.716295
parrocchia@chiesamadremarsala.it
http://www.chiesamadremarsala.it

Gruppo Folklorico Marsala Antica

Marsala - 91025 Marsala TP