Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
Marsala Turismo - Portale turistico della Città di Marsala | Parole, immagini e atmosfere di una città senza tempo
mercoledì, 13 dicembre 2017 02:18:51
Utenti collegati: 82

Mozia: la casermetta

Mozia
14/10/2012
19111
Marsala Turismo
E’ un edifico addossato all’esterno di una grande torre della cinta muraria che probabilmente ha subito numerose ristrutturazioni legate alle fasi di rafforzamento dello spessore delle mura della città, cioè tra il VI sec. a.C., fino alla distruzione a causa di un incendio, probabilmente durante l’assedio del 397 a.C.
Mozia, la casermetta (da wikipedia)
L’edificio è suddiviso in due parti poste ai lati di un corridoio scoperto, in fondo al quale una scala conduce al piano superiore sopra le mura difensive, dove si trovano i resti del pavimento di un ambiente scoperto, in cocciopesto con canaletta di scolo dell'acqua piovana. Al piano terra la parte orientale s’articolava in tre ambienti, di cui due contigui posti sulla fronte dell'edificio, ed uno più interno di dimensioni maggiori, comunicante sia col corridoio che con uno dei due ambienti frontali. La parte occidentale consisteva in tre ambienti allineati non ben conservati. I muri sono costruiti con tecnica "a telaio", presente anche altrove a Mozia: grossi blocchi d'arenaria di misure uniformi posti ad intervalli regolari costituiscono l’ossatura del muro, mentre altri blocchi simili sono utilizzati per gli stipiti delle porte, che conservano traccia degli incassi per i telai lignei. I tratti di muratura tra i blocchi sono costituiti da piccole pietre con legante.

Tags